lunedì 3 marzo 2014

GIRELLE ALLA CREMA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

P1110384
P1110386
P1110389

Quando ho visto queste veneziane nel blog della bravissima Stefania, mi sono subito segnata la ricetta perchè Dovevo Assaggiarle! Ho pensato allora di fare una variante arrotolando la pasta a mo' di girella...che bontà!! Ho apportato alcune modifiche all'originale, soprattutto nelle quantità e nel procedimento perchè io, da cialtrona quale sono, devo semplificare sempre le ricette al massimo! Comunque sono veramente da provare, nella mia versione o in quella di Stefania, non ne rimarrete deluse, vedrete!

Ingredienti
Per il primo impasto
125 gr. di farina manitoba
2 tuorli + 1 uovo intero
10 gr. di lievito di birra
40 gr. di zucchero
30 gr. di burro morbido
40ml. circa di acqua a temperatura ambiente
Per il secondo impasto
150 gr. di farina manitoba
3 tuorli
25 gr. di burro morbido
60 gr. di zucchero
35/40 ml. circa di acqua
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di essenza di arancio
50 gr gocce di cioccolato
1 pizzico di sale
Crema pasticcera
1 tuorlo
50 gr zucchero
15 gr farina
160 ml latte
1/2 stecca di vaniglia

Crema pasticcera
Sbattete bene il tuorlo con lo zucchero, aggiungete la farina e un goccio di latte. Amalgamate bene, aggiungete il resto del latte e la stecca di vaniglia e mettete sul fuoco. Continuate a mescolare finché la crema si addensa (ricordate però di togliere la stecca di vaniglia).

Primo impasto
Nel recipiente della planetaria mettete tutti gli ingredienti (tranne l’acqua). Quando saranno ben amalgamati iniziate ad aggiungere l'acqua a filo facendola assorbire bene alla farina. Lavorate ancora finché l'impasto risulterà bello liscio ed avrà perso l'aspetto granuloso. Togliete la pasta dalla planetaria e formate una palla usando le mani. Quando l'impasto sarà pronto mettetelo in una ciotola leggermente imburrata, coprite con pellicola e fate lievitare per circa 2-3 ore o comunque finché sarà raddoppiato il volume.
Secondo impasto
Mettete nel recipiente della planetaria il primo impasto, aggiungete tutti gli ingredienti del secondo (tranne l’acqua). Quando saranno ben amalgamati aggiungete l’acqua a filo. L’impasto dovrà risultare liscio, asciutto ed elastico. Aggiungete ora le gocce di cioccolato (non lavorate troppo altrimenti si sciolgono). Togliete l'impasto dalla ciotola della planetaria e sul piano di lavoro fate nuovamente una palla. Lasciate riposare sul tavolo coperto con pellicola per una ventina di minuti.
Dividete ora l'impasto in porzioni da 80 gr. e formate dei rotoli, date la forma di una girella e posizionatele su una placca da forno rivestita con carta forno, ben distanziate tra loro. Fate lievitare in forno spento con la luce accesa per altre 2 ore.
Quando saranno ben lievitate spennellate con abbondante crema pasticcera e qualche goccia di cioccolato. Mettete in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Fate intiepidire e spolverizzate con zucchero a velo.

8 commenti:

Simo ha detto...

strepitose...devono essere di una sofficità indicibile!

I manicaretti di Annarè ha detto...

Che bontà,sono favolose!!!!

Patty Patty ha detto...

Claudia e tu queste delizie soffici soffici non me le vuoi mandare al Castello? Questo mese ospito io la raccolta Panissimo e mi farebbe proprio tanto piacere esporle a casa mia!!
Qui http://ilcastellodipattipatti.blogspot.it/2014/03/panissimo-14.html
trovi tutte le indicazioni.
Mi farebbe tanto piacere! Ti bascio e ti auguro una buona settimana <3

Valentina Profumo di cannella e cioccolato ha detto...

come sono soffici!! davvero deliziose!! buonissimo lunedì
Vale

sweetjcake ha detto...

no ma che belline che sono *_*

Ely Valsecchi ha detto...

Mamma miama sono magnifiche e di una morbidezza immagino, si vede dalle foto! Un bacione

sississima ha detto...

queste meravigliose girelle, morbide e soffici, io non le ho mai preparato...devo rimediare!! Un abbraccio SILVIA

Federica Simoni ha detto...

ma sono golosissime!!! :P

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails