lunedì 23 febbraio 2009

FRITTELLE

Questa ricetta l'ho scovata nel quadernetto della nonna del mio fidanzato...un quadernetto tutto sgualcito, che contiene i segreti della sua cucina. Forse non è una ricetta particolare, ma vi assicuro che sono buonissime! Io ho usato il semolino, però dicono che usando la farina per polenta le frittelle assorbono meno olio...provate!

Ingredienti
1 litro di latte
250 gr semolino o farina per polenta
250 gr farina
450 zucchero
1/2 bustina lievito
8 uova
1 bustina vanillina
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di rum
uvetta q.b.

Mettete a bollire il latte e versate il semolino a pioggia. Quando otterrete una polenta ben soda, aggiungete tutti gli altri ingredienti: farina, zucchero, uova, lievito, sale, vanillina, rum e uvetta. Amalgamate bene. Prendete delle cucchiaiate di impasto e versate nell'olio bollente.
C.


Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di Carolina

7 commenti:

Carolina ha detto...

Grazie per aver partecipato alla mia raccolta!
A presto e buon inizio di settimana!

Mary ha detto...

buoniiiii ed invitanti , baci!

Lisa ha detto...

buone buone e ancora buone!

Lisa ha detto...

buone buone e ancora buone!

sweetcook ha detto...

Le ricette scritte nei vecchi quadrni hanno un qualcosa di affascinante, e riescono sempre:)Sembrano ottime!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

devono essere cspettacolari queste frittelle e poi le ricette antiche hanno un sapore unico sopratutto quelle annotate su vecchi quadernetti:-)baci imma

Tortino al cioccolato ha detto...

X Carolina: grazie a te di aver "creato" questa divertente raccolta!

X Mary e Lisa: grazie mille! baci

X Sweetcook e Imma: grazie! avete proprio ragione, il sapore delle vecchie ricette della nonna è sempre speciale! baci

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails