mercoledì 30 gennaio 2013

TORTA BRISEE CON BROCCOLO FIOLARO E SALSICCIA

P1100223

Wikipedia dice che:

Il Broccolo fiolaro di Creazzo è una varietà di broccolo inserita nell'elenco dei prodotti tipici veneti, coltivata sulle colline che sorgono intorno a Creazzo in provincia di Vicenza.
Il nome deriva dalla presenza lungo il fusto di infiorescenze che in dialetto sono chiamate fioi ovvero figli. Il broccolo si raccoglie da novembre a febbraio.
Il broccolo fiolaro di Creazzo sta da qualche anno vivendo una "riscoperta": chef rinomati, come il veneto Carlo Cracco, lo servono nei loro ristoranti esaltandone il gusto deciso e utilizzandolo in svariati modi, come contorno, ridotto in crema, nei dolci o nel pane.
E pensare che una volta era considerato el magnar dei poareti (cioè il cibo dei poveri)!!!

Il broccolo me l'ha fatto scoprire mia madre: quattro/cinque di anni fa, durante la sagra del broccolo di Creazzo, ha partecipato ad un corso dove le hanno insegnato a cucinarlo veramente bene, e secondo me, il broccolo di mia mamma è il migliore! Per renderlo così saporito le hanno consigliato di tagliarlo a pezzi piccoli piccoli e di metterlo in padella a crudo senza lessarlo prima. Ogni anno va alla sagra, compra 2 kg di broccolo, lo cucina e poi gentilmente lo porta alla figliuola che non deve fare altro che mangiarselo!! Quest'anno ho deciso di fare ua torta salata gustosissima, data l'aggiunta della salsiccia. (nb: la quantità di broccolo per una torta salata sono circa 500 gr a crudo).


Ingredienti per la pasta
250 gr farina 00
125 gr burro freddo
2 gr sale
100 gr acqua
Ingredienti per la farcia
100 ml panna
2 uova
1 salsiccia
broccolo fiolaro
1/2 cipolla
1 dado
sale, pepe

Preparare la pasta mettendo nel frullatore farina, burro a pezzi freddo da frigo, un pizzico di sale e l'acqua. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto compatto, sodo e abbastanza elastico. Avvolgete la brisèe nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 40 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno: lavate il broccolo e tagliatelo a pezzetti piccoli (circa 1 cm). In una padella scaldate l'olio e fate rosolare la cipolla. Aggiungete il broccolo, il dado e stufate. Dopodichè aggiungete la salsiccia che avrete precedentemente "pestato", regolate di sale e pepe (il broccolo cuoce circa per 40 minuti, poi dipende dalla quantità). Riprendete la brisèe, stendetela con il mattarello e riempite una tortiera foderata con carta forno. In una ciotola sbattete le uova con la panna, aggiungetele al broccolo e riempite la torta. Infornate a 185° per almeno 30/35 minuti.

2 commenti:

Ely ha detto...

Che grandissima bontà tesoro! :D Complimenti.. sfiziosissima e gustosa! Non ho mai assaggiato questo tipo di broccolo, sai? Mi hai davvero incuriosita! Complimenti, sei sempre eccezionale! Un abbraccione!

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Ma sai che non lo conoscevo questo broccolo?!
Quante cose si scoprono nei blog, e non sono neanche tanto distante da Vicenza !!!
Questa torta salata mi fa venire fame!!!
Un bacio e buona giornata

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails